Testimonianze dei nostri clienti

“Ciao a tutti mi chiamo Gabriele, ho iniziato a perdere i capelli a 20 anni, è stata una cosa abbastanza veloce, per me è stato un trauma, come una menomazione. Con il passare del tempo avevo perso la speranza perchè tutte le soluzioni che trovavo erano poco pratiche per me. Il tempo è passato, comunque ogni tanto mi facevo qualche giro su internet per vedere se erano state inventate soluzioni innovative, finchè un giorno mi sono imbattuto nella Tricopigmentazione, e devo dire che quando ho visto le immagini on line dei risultati sono stato estremamente colpito dalla naturalezza, soprattutto mi interessava l’effetto rasato. Ho cercato qualcuno nella mia zona ed ho trovato Massimiliano, ho fissato immediatamente un appuntamento con lui, e quello che ho notato subito di lui è stato non solo la convinzione e la passione, ma anche come mi ha messo a mio agio. Ed onestamente il fatto che sia un tatuatore mi ha dato una certa sicurezza perchè vuol dire che ha una certa dimestichezza con il pigmento, le sfumature e la pressione. E’ stato molto chiaro nello spiegarmi quale sarebbe stato il risultato finale, ed è stata un esperienza piacevole per il fatto che è riuscito a chiarire tutti i miei dubbi. Mi ha fatto tutto il prospetto su tutte le possibilità, la Tricopigmentazione permanente e bioriassorbibile, io ho scelto inizialmente il bioriassorbibile, poi con il tempo volevo che questo risultato durasse, quindi in un secondo momento mi sono sottoposto al permanente. Come mi sono trovato? Dire bene è dire poco, per me questa non è una soluzione, per me questa è La soluzione..soprattutto perchè trovi quello che non ti aspetteresti di trovare, la naturalezza del risultato ed il fatto di entrare in un posto calvo ed uscire con una hairline è scioccante una volta che ti rendi conto di ciò che è venuto fuori. Quindi non posso fare altro che raccomandare non solo Massimiliano, ma anche la Tricopigmentazione come soluzione alla Calvizie, non solo per il risultato estetico ma anche per la praticità.”

“Ciao a tutti, sono Giulio, ho 28 anni, sono di Firenze, ho iniziato a perdere i capelli
all’età di 20 anni, questo mi ha causato molto disagio nelle situazioni personali, come la socializzazione con altre persone ed in ambito di studio e lavorativo. La Calvizie mi ha sempre scocciato, mi creava uno stato di impotenza verso questa situazione che difficilmente si poteva curare, ho provato con i vari farmaci ed autotrapianti ma non sono andati a buon fine. Poi ho visto su internet la Tricopigmentazione ed ho capito che era un metodo risolutivo e la mia vera svolta al problema che avevo. Sono venuto da Massimiliano e mi sono subito sentito a mio agio, ho trovato una persona gentile, brava ed onesta, e mi sono trovato benissimo. Le sedute non provocano nessun tipo di dolore, il lavoro svolto da Massimiliano è stato ottimo, io sono molto contento, la mia vita ha riacquistato bellezza, ora mi sento molto più a mio agio nella mia socializzazione e con le persone.”

“Ciao sono Michele, ho 42 anni, ho iniziato a soffrire di Calvizie dopo i 20 anni; come tutti i ragazzi di quella età un po’ ne ho sofferto. Dopo la mia ricerca decisi di sottopormi ad Autotrapianto, la riuscita fu ottima, ma non avevo messo in conto che gli altri capelli con il tempo sarebbero caduti. Mi sono sempre tenuto informato negli anni e qualche anno fa mi sono imbattuto nella Tricopigmentazione, e tramite ricerche on line trovai Massimiliano. Sette, otto anni fa era l’unico che utilizzava questa tecnica in Toscana, lo contattai, parlammo, mi tranquillizzò su tutto, e decisi per questo nuovo metodo. La riuscita fu pazzesca, dal punto di vista estetico, penso che questo sia l’unico metodo che possa risolvere esteticamente il problema. Mi son trovato bene, e le persone che conosco, gli amici e familiari che non sanno del mio trattamento mi chiedono perché io non mi faccia ricrescere i capelli, io annuisco e sorrido sempre…”

“Ciao a tutti, mi chiamo Lorenzo, ho 31 anni, ho fatto un Autotrapianto due anni e mezzo fa con un buon risultato per quanto riguarda la parte frontale, il problema è stato la zona donatrice, perchè sono stati fatti dei prelievi troppo mirati in una zona unica e quando mi tagliavo i capelli si notava una grossa differenza. Non sapevo come risolvere il problema, ho iniziato ad informarmi ed ho scoperto la Tricopigmentazione. Meno male l’ho scoperta… perchè in tre sedute sono riuscito a risolvere il problema. Ho conosciuto Massimiliano attraverso i social, ho visto i lavori che faceva e sono rimasto contento. Ad oggi posso dire soltanto menomale di averlo fatto, perchè ho risolto la mia situazione con una spesa irrisoria per quello che era veramente il mio problema per me. Ve lo consiglio…”

“Mi chiamo Nicola, ho 31 anni, ho iniziato ad avere i primi problemi di Calvizie
intorno ai 25, all’inizio non davo molto peso alla cosa ma con il passare del tempo il problema si è intensificato, era diventata una situazione alle volte ingestibile perché diventa un disagio e l’ho accusato in svariate situazioni, quindi volevo risolvere. Mi sono informato sulle varie soluzioni possibili, ma secondo me non risolvevano adeguatamente il problema. Poi ho scoperto la Tricopigmentazione, mi è sembrata una soluzione non invasiva e che potesse risolvere il mio problema al 100%. Tramite un amico sono venuto a sapere di Massimiliano Bucciardini e dopo una consulenza con lui sono stato fin da subito convinto, ho trovato una persona preparata in grado di capire il mio disagio verso il problema. Ho iniziato il trattamento da lui e mi sono trovato decisamente bene già dalla prima seduta, dove già ho visto un miglioramento, il risultato finale ottenuto mi soddisfa ampiamente ed anche la soluzione che ho scelto e la consiglio vivamente, soprattutto di rivolgersi a lui perché secondo me è uno dei migliori.”

“Sono Andrea Matteini, all’età di 18 anni per un incidente stradale ho
perso tutti i capelli. Fino all’età di 35 anni non ho vissuto molto bene, avevo
sempre i miei cappelli, a 40 anni per un tatuaggio ho conosciuto Massimiliano.
Dopodiché mi ha fatto conoscere la Tricopigmentazione, così mi sono fidato
ciecamente. Sono già passati 6 anni ed ancora si vede tutto il lavoro. Le
persone che mi stanno accanto non si accorgono mai di niente, credono che
tutti siano i miei capelli. Io sto bene…”